Sai come hanno preso il nome queste 9 famose città?

Indice

Di Efrat Sagi-Ofir il 02 gennaio 2023 in Asia, Australia, Cina, Europa, Florida, Francia, Hong Kong, Illinois, Israele, Italia, Louisiana, Medio Oriente, Nord America, Oceania, Regioni, Regno Unito, Stati Uniti, Ovest Europa, in tutto il mondo

Ti sei mai chiesto come ha preso il nome un posto come Parigi o Roma? Bene, alcune delle città più famose in tutto il mondo hanno storie piuttosto interessanti alle spalle. Quindi ecco 9 città famose e le storie di come hanno preso il loro nome: potrebbe darti qualche ispirazione per il tuo prossimo viaggio!

Roma

Una città il cui nome è avvolto nel mito e nella leggenda. Il nome di Roma deriva dalla storia del dio romano della guerra, i figli gemelli di Marte: Romolo e Remo. Entrambi furono rapiti da uno zio vendicativo e lasciati a se stessi nel fiume Tevere. Ma furono salvati da una lupa, che li allevò finché non furono incaricati di costruire una città nel luogo in cui furono salvati: Roma.

Allo stesso modo, per le rovine che ancora si ergono in città, la storia dietro a come Roma ha preso il nome è radicata in qualcosa di antico e immortale – appropriato dal momento che Roma è anche conosciuta come la Città Eterna. Famose per la loro storia antica, le rovine di Roma attirano ogni anno milioni di turisti. Naturalmente, il Colosseo è il più notevole: quasi 2000 anni fa, rimane il più grande anfiteatro permanente del mondo (nonostante la sua età). Quindi, se e quando ti trovi a Roma, fatti un favore e visita il Colosseo. . .

New Orleans

New Orleans fu fondata nell’anno 1719 da coloni francesi, che la battezzarono Nouvelle-Orléans in onore di Filippo, duca d’Orleans (reggente di Francia all’epoca della fondazione della città). Quando si tratta di luoghi famosi, New Orleans è una spanna sopra le altre, essendo stata descritta come la città “più singolare” degli Stati Uniti. Grazie al suo patrimonio interculturale e multilingue.

Altrimenti conosciuta come The Big Easy, New Orleans è rinomata per la sua cultura unica nel suo genere: tra cui la sua musica distinta, la cucina creola e fusion, i dialetti interessanti e le celebrazioni e i festival annuali (come l’iconico Mardi Gras). Il quartiere francese è il cuore storico di New Orleans, noto per la sua architettura creola francese e spagnola e la sua vivace vita notturna lungo Bourbon Street: questa dovrebbe essere la tua prima tappa quando arrivi a New Orleans.

Tel Aviv

Un tempo insediamento ebraico nell’allora Palestina, il nome originale di Tel Aviv era Ahuzat Baeit: “insediamento abitativo”. E probabilmente non sarebbe apparso in questa lista se i coloni non avessero deciso di mescolare le cose nella visione del nuovo che incontra il vecchio del romanzo di Theodore Herzl del 1902

Altneuland (Terra Vecchia-Nuova). In questo romanzo, il nome deriva dalla combinazione della parola ebraica per primavera, “Aviv”, con la parola “Tel” che significa “collina artificiale”.

La prima città ebraica è famosa nel mondo per la sua variegata e vibrante scena culturale. I buongustai e gli animali da festa avranno l’imbarazzo della scelta quando si tratta dei magnifici ristoranti e della vita notturna di Tel Aviv. Assicurati di assorbire il più possibile la sua cultura del caffè di classe mondiale durante il giorno. Una volta che il sole tramonta, scoprirai presto che questa città israeliana pullula di bar alla moda e club esclusivi.

Sidney

Nel 1788, il capitano Arthur Phillip trovò una scorta di acqua fresca per la sua flotta assetata (compresi i primi 380 detenuti portati in Australia) in una copertura vicino a Port Jackson. Oggi questo porto è noto come Sydney Harbour. Il Capitano inizialmente voleva chiamare la sua nuova scoperta Albion (un nome poetico per l’Inghilterra) ma poi decise di chiamare la baia Sydney Cove, in onore del Segretario di Stato, Lord Sydney. Stranamente, l’omonima città non ha mai messo piede in Australia!

Sydney è famosa per la sua iconica Opera House. Situato sulle rive del porto di Sydney, il centro per le arti dello spettacolo multi-sede è ampiamente considerato come uno degli edifici più famosi e distintivi del mondo e un capolavoro dell’architettura del XX secolo! In effetti, nessuna pubblicità turistica o cartolina per la città è senza le iconiche onde bianche del tetto a forma di vela.

Chicago

Potrebbe essere conosciuta come Windy City, ma il suo nome ha un’origine molto profumata… Chicago deriva dalla pronuncia francese di shikaakwa – una parola per “aglio selvatico” nella lingua della tribù dei nativi americani di Miami-Illinois. E prima che le rive del lago Michigan fossero fiancheggiate da cemento e binari del tram, era una palude bassa matura per la coltivazione di prodotti come aglio e cipolle. Forse questo ha qualcosa a che fare con così tanto delizioso cibo italiano che esce da Chicago!

Chicago è famosa per i suoi splendidi skyline pieni di grattacieli, la pizza profonda e, naturalmente, l’iconica scultura del Cloud Gate al Millennium Park: potresti conoscerla meglio come il Chicago Bean. Completata nel 2003 dall’artista Sir Anish Kapoor, la lucente struttura a forma di fagiolo attira visitatori da tutto il mondo che scattano foto incredibili con il pezzo riflettente.

Parigi

Mi crederesti se ti dicessi che il nome dietro La città delle luci ha radici in un’antica tribù? Giusto. Parigi prende il nome dalla tribù celtica dei Parisii (tribù gaelica dell’età del ferro e del periodo romano) che per prima abitarono l’isola al centro della Senna, intorno alla metà del III secolo a.C. Anche se alcuni sostengono che il nome derivi da una parola latina che significa “la terra delle acque torbide”.

Per quanto riguarda le città famose e le loro attrazioni, questa potrebbe essere un cliché, ma non si può contestare il suo fascino iconico: la Torre Eiffel. La struttura a traliccio in ferro battuto domina gli Champs de Mars e continua a stupire gli spettatori senza fallo. Parigi è famosa per “la dame de fer” – in francese “Iron Lady” – e una volta che avrai messo gli occhi su di lei, sarà amore a prima vista.Se stai leggendo questo articolo in un luogo diverso da ViaggiVoliHotel, è probabile che questo contenuto sia stato rubato senza autorizzazione.

Miami

Prende il nome dai Mayaimi (una tribù che visse vicino al lago Okeechobee fino al XVII o XVIII secolo), la metropoli costiera di Miami è un altro nome di città con radici dei nativi americani. La tribù occupò il focolaio della Florida meridionale circa 2000 anni prima del contatto con gli europei e le prove di un fiorente villaggio di centinaia di persone risalgono al 500-600 a.C. Curiosità: Miami è l’unica grande città degli Stati Uniti fondata da una donna.

Sicuramente, città famose con spiagge meravigliose e un’incredibile vita notturna prendono la torta? Bene, Miami ti permette di avere la tua torta e anche di mangiarla. South Beach è facilmente una delle coste più belle degli Stati Uniti. Offrendo un luogo vivace se stai cercando un po’ di sfarzo e glam e per goderti una serie di attività in riva al mare. Assicurati di attraversare la lunghezza di Ocean Drive, la leggendaria e affascinante arteria di Miami a South Beach. Sperimenta hotel, ristoranti e bar in stile art déco unici e, naturalmente, osserva la gente al meglio!

Hong Kong

Questa prossima città è uno dei luoghi più densamente popolati del mondo. Oggi il suo nome sa di ironia. Vedete, il nome di Hong Kong deriva dalla pronuncia cantonese di caratteri che significano “porto profumato. E no, non avevano previsto l’odore dei mercantili centinaia di anni prima del tempo… il nome è probabilmente un cenno al ruolo iniziale di Hong Kong come porto da cui esportavano il legno di agar nativo nelle province settentrionali, dove era usato per fare fragranze e aggiunto al vino/liquore per il sapore.

Hong Kong è piena di attrazioni, ma una famosa in tutto il mondo e incline alla cultura è The Big Buddha. Completata nel 1993, la base della statua è un modello dell’Altare del Cielo o Monte Terreno di Tian Tan, il Tempio del Cielo a Pechino, e simboleggia il rapporto armonioso tra l’uomo e la natura, le persone e la fede.

Londra

Mentre abbondano i miti sui troiani esiliati e su un ragazzo di nome re Lud, il nome di questa famosa città inglese in realtà ha origine dai romani che fondarono l’insediamento intorno al 43 d.C. e lo soprannominarono Londinium. Cos’è Londinium, chiedi? Una forma del nome celtico della città, che si ritiene fosse il nome di un capo locale o un derivato di “lond”, la parola celtica per “selvaggio”.

Città famose come Londra sono piene di attrazioni, ma puoi facilmente visitarne molte se vai in centro. La soluzione migliore per avere un assaggio di Londra è visitare Westminster nel centro di Londra. Ammira l’Abbazia di Westminster, la House of Parliament e il Big Ben, poi passeggia per Hyde Park e visita Buckingham Palace, tutto in un unico quartiere!

E il gioco è fatto: alcune delle storie più interessanti dietro i nomi di città famose. Quale ha la tua storia di origine preferita?

Prenota la tua prossima vacanza:

CONDIVIDI