Modi alternativi per viaggiare di più tagliando le spese

Modi alternativi per viaggiare di più tagliando le spese

Ci sono moltissime persone che fanno sempre lo stesso ragionamento per trovare la scusa giusta per non viaggiare: eh non posso viaggiare senza soldi, non posso viaggiare con pochi soldi, come si fa a viaggiare senza soldi, come si fa a viaggiare con pochi soldi, ecc ecc.

Le scuse sono infinite.

Quindi oggi vi voglio dare alcune alternative per viaggiare senza soldi o con pochi soldi. Sono degli spunti che vi possono far risparmiare un bel po’ di quattrini e sono esattamente tutte le pratiche che svolgono i viaggiatori di professione, i cosiddetti travel blogger.

Alcune alternative per viaggiare low cost saranno bizzarre ma vi assicuro che se hai spirito di adattamento sono validissime per viaggiare con pochi euro in tasca e lo zaino sulle spalle.

Viaggiare senza soldi o con pochi soldi: a te la scelta

Inizia subito a prendere un foglio di carta e annotare tutte le spese stabilite: affitto/mutuo, pagamenti per auto, bollette, tv a pagamento, telefono cellulare, assicurazione, indennità scolastiche e simili. Metti tutto insieme. Tutto ciò che ti fa piangere a fine mese.

Quindi annota tutte le tue spese discrezionali. Cioè quelle spese che sono a tua discrezione. Potrebbe essere uno sfizio, la partita a calcetto il venerdì o la birra con gli amici la domenica o l’aperitivo con l’amica del cuore il giovedì sera.

viaggiare senza soldi viaggiare con pochi soldi

Anche ciò che spendi in cibo, sigarette e altre cose simili. Se non sai come fai a spendere tutti i tuoi soldi a fine mese segui le tue spese per un periodo di due settimane, vedi cosa spendi e torna indietro.

Adesso metti le due liste insieme

Cosa hai ottenuto? Probabilmente una grande somma di denaro. E scommetto che ci saranno molte spese che non avevi pensato minimamente.

Gli esperti finanziari le chiamano “spese fantasma” (non sappiamo mai che sono lì perché le spese sono così irrisorie, eppure ci sono e bastonano il tuo conto bancario a fine mese).

Un euro qui, un euro lì e quando le sommi… Anche una bottiglia d’acqua o una barretta di cioccolato al giorno può fare una differenza sostanziale nel corso di un anno.

Cosa c’entra questo con il viaggio?

Uno dei motivi principali per cui pensi di non poter viaggiare per il mondo è il denaro. Non posso permettermelo, ho troppe spese. La maggior parte di noi ha sicuramente delle spese che non può tagliare (anche se ricorda che quando viaggi per il mondo, tutte quelle spese scompaiono), ma se tagliamo le nostre spese fantasma, riduciamo i nostri costi fissi e troviamo altri modi per risparmiare, possiamo finanziare il nostro viaggio molto più rapidamente.

Possiamo, in poche parole, viaggiare senza soldi o viaggiare con pochi soldi, valuta tu se vedi il bicchiere mezzo vuoto o mezzo pieno.

Non importa quanto economici vogliamo essere, viaggiare richiede un po’ di soldi, per forza di cose. Non c’è modo di evitarlo, quindi per risparmiare sui nostri viaggi, dobbiamo ridurre le nostre spese.

Ecco alcuni modi semplici e creativi per tagliare le spese, fare soldi e mettersi in viaggio quanto prima:

Iniziamo a tagliare le spese extra

Caffè al bar, sigarette, aperitivi, cene fuori, cinema il giovedì, calcetto il venerdì, la discoteca il sabato (o tutti i giorni in estate).

Il caffè al bar con gli amici o i colleghi è qualcosa che un italiano ha nel DNA… Non glielo puoi togliere così. Quindi sta solo a te decidere di ridurre o cambiare questa abitudine a fronte di un risparmio maggiore alla fine dell’anno per il tuo viaggio.

Impara a cucinare

Tutti dobbiamo mangiare, ma i ristoranti stanno diventando piuttosto costosi. Non puoi immaginare quanto possa costare un pasto fuori anche per una semplice giornata fuori.

Questa spesa si tramuta in zero se sai cucinare, se sai che un pacco di pasta costa pochi centesimi, se puoi superare la vergogna di portarti il pranzo al sacco che non fa molto figo a vedersi ma quanto mena in tasca essere socialmente accettati!

Cosa c’è di male nel ridurre i pasti fuori solo se si è strettamente obbligati. Una o due volte la settimana non va bene?

Non devi nemmeno essere un mago in cucina. Ci sono un milione di siti di cucina che ti insegnano come cucinare pasti veloci e sani, perfetti per le persone che non hanno molto tempo.

Lascia perder l’auto

Le auto sono una spina nel fianco tra assicurazioni, riparazioni, bollo auto, benzina.

Se non puoi sbarazzarti della tua macchina perché non prendi una vecchia panda (ormai macchina d’epoca quindi non paghi il bollo) giusto per andare a fare la spesa al supermercato più conveniente se non ne hai uno sotto casa?

Imparato ad andare in auto cosa c’è di sbagliato nell’imparare a prendere l’autobus, la metropolitana, la bici o camminare.

Ci vorrà più tempo per arrivare a lavoro (forse neanche tanto con il traffico di oggi) ma alla fine quanto hai risparmiato in un anno?

Vedi la bellissima auto dei tuoi sogni che hai comprato con i risparmi di una vita e fatti un altro regalo: prendi una macchina super base che devi ringraziare il cielo perché cammini su 4 ruote e metti via tutti soldi che hai per reinvestirli in un viaggio o in buono fruttifero a breve termine che ti potrà garantire addirittura due viaggi con pochi soldi.

Trova un coinquilino

Vedrai un enorme guadagno nei tuoi risparmi riducendo i costi dell’affitto. Ridimensiona il tuo appartamento o porta alcuni coinquilini. Se puoi, prova a trasferirti con mamma e papà (tanto oggi giorno la stragrande maggioranza delle persone già fa così).

Ricordo che quando vivevo con i miei genitori un anno sono uscito solo un giorno a settimana portandomi dietro solo 50€ con cui dovevo: fare benzina, mangiare, bere, divertirmi e passare la serata.

Ebbene ho messo da parte quasi 10.000€ per il mio viaggio in Australia che è durato due anni.

Questo significa che ho speso in un anno circa 2.000/3000€ (avevo uno stipendio bassissimo, circa 12.000€ annui al netto delle imposte).

Fai un po’ te. Avevo 25 anni.

Se questa non è un’opzione percorribile per te, porta un compagno di stanza. Trasforma quel soggiorno in un’altra stanza, se necessario.

Questa è una cosa che fanno più gli americani o comunque è diffusa più all’estero che in Italia ma in fondo perché non può essere una buona idea?

Tv a pagamento via

Nell’era della televisione in streaming gratuita (e legale), non c’è motivo di spendere soldi per un abbonamento Netfilx. Guardati attorno

Sbarazzati del telefono fisso

Sinceramente conosco solo 10 persone al giorno d’oggi che hanno qualcosa di diverso da un telefono cellulare. Non hai bisogno di avere sia un telefono cellulare che un telefono fisso. Elimina la tua linea telefonica ed evita di raddoppiare le spese telefoniche.

Prendi un telefono economico

Avere un iPhone ti costa sicuramente un abbonamento mensile per 2/3 anni se non potevi permetterlo con un pagamento in un’unica soluzione

Gli smartphone sono sicuramente utili, ma comprare un telefono economico senza app eleganti ridurrà i tuoi costi mensili del telefono

Potresti annoiarti sul treno, ma ti ricordo che sei in grado di leggere visto che stai leggendo questo articolo quindi portati dietro un libro e il tempo passerà ugualmente così come facevano “gli antichi” qualche anno fa prima che comparissero gli smartphone.

Occhio alla carta di credito, scegli quella giusta

Una carta di credito di viaggio può offrirti offerte per acquisti “gratuiti”, camere di hotel gratuite o voli gratuiti. Dopo aver accumulato miglia (nel caso ad esempio di Fly Emirates) e punti premio con la tua carta sugli acquisti di tutti i giorni, puoi riscattarli per viaggiare gratis.

Cosa ne dici si può viaggiare senza soldi?

Le carte di credito di viaggio sono una grande arma nell’arsenale di un viaggiatore in economia. Guadagnerai anche enormi bonus di iscrizione quando ricevi una nuova carta.

Se usate correttamente, queste carte generano denaro gratis. Non appena decidi di viaggiare per il mondo, prendi una carta di credito relativa ai viaggi e inizia a guadagnare punti sui tuoi acquisti giornalieri.

Stessa cosa per il conto corrente, rigorosamente online

Risparmiando, puoi far fruttare ulteriormente il tuo denaro inserendolo in un conto di risparmio online ad alto rendimento. L’ho fatto dal momento in cui mi stavo preparando per partire per il mio primo viaggio e ho guadagnato qualche centinaio di dollari in più. I tassi di interesse sono piuttosto bassi in questi giorni ma è ancora possibile ottenere 1-2%.

La più famosa che nacque ai tempi era Conto Arancio, ricordi?

Iscriviti a una newsletter di viaggi

A nessuno piace ingombrare la posta in arrivo, ma iscrivendoti alle mailing list di compagnie aeree e compagnie di viaggio, sarai in grado di ottenere aggiornamenti su tutte le vendite dell’ultimo minuto o offerte speciali in corso.

I migliori affari io li ho fatti così e anche i migliori viaggi!

Tra tutti mi piaceva molto SkyScanner.

Smetti di bere

L’alcol è costoso. Ridurre la quantità di alcol che bevi avrà un grande impatto sul tuo budget. Anche se questo potrebbe non essere applicabile a tutti, quelli di voi che sono spensierati potrebbero uscire con i propri amici nel fine settimana, come già accennato prima.

Ridurre la quantità di alcol che si consuma è un modo semplice per risparmiare denaro e pensare con spensieratezza di poter viaggiare con pochi soldi o senza soldi se hai già dei bonus dalla tua carta di credito online.

risparmiare tagliando le spese dei divertimenti e viaggiare con pochi solidi o addirittura senza soldi

Smetti di fumare

Il fumo uccide non solo te, ma anche il tuo portafoglio. Un pacchetto al giorno si tramuta in una spesa di più di 30€ a settimana e più di 120€ a fine mese. Se smetti di fumare per 6 mesi ecco qua i soldi della tua vacanza. Una super vacanza direi con budget superiore a 600€!

Conclusioni sulle alternative da intraprende per viaggiare senza soldi

Queste sono alcune delle idee che mi sono venute in mente e alcune sono frutto di studi fatti prima che io partissi per i miei