Viaggi a piedi in solitaria: i percorsi più gettonati

Viaggi a piedi in solitaria: i percorsi più gettonati

È possibile: i viaggi a piedi da soli sono la soluzione adatta alle esigenze dei più individualisti. In questo periodo di quarantena, quando errare con la mente è l’hobby più praticato, leggere di mete gettonate è un incentivo prezioso. Ecco alcuni dei percorsi più interessanti!

Viaggi a piedi in solitaria: perché può essere positivo

Viaggiare, di per sé, è una delle attività più adatte se ci si vuol ricongiungere con il Creato. Per molti, è un’occasione per aggregarsi: si scelgono gli amici a cui si decide di affiancarsi in una terra sconosciuta. Per altri, al contrario, diventa il pretesto per rinfrancarsi lo spirito in solitudine. I più avventurosi, durante l’anno, fantasticano con la mente sui percorsi più adatti da affrontare da soli. La prerogativa? Viaggiare a piedi. E il trekking, così come le notti in tenda, diventano le parole chiave più ricercate.

Se dovessimo elencare gli aspetti positivi di viaggiare a piedi in solitaria, non si può non annoverare:

  • la possibilità di ritrovare sé stessi: la prova più grande per ogni individuo è amarsi. Soprattutto a seguito di un tran tran giornaliero che ha messo a dura prova la sopravvivenza di questa componente, lo stress di un evento traumatico o l’invadenza di troppe voci nella propria vita. Viaggiare da soli potrebbe rivelarsi illuminante e il pretesto perfetto per ascoltarsi.
  • l’importanza della libertà: se non si devono assecondare i ritmi di nessuno, nelle pause e nelle esigenze in senso lato, il viaggio si adatta esclusivamente alle proprie necessità. In questo modo, l’itinerario non deve subire modifiche sulla base di una votazione di gruppo.
  • i benefici del silenzio: ascoltarsi, camminando nella natura, è un’esperienza infinitamente appagante. Inoltre, è possibile anche scegliere con chi confrontarsi: abitanti del luogo, stranieri, gente di passaggio. Sarai tu stesso a decidere quando interromperlo, questo silenzio.

Viaggi a piedi in solitaria: le mete consigliate

Nella certezza di considerare imperdibili, com’è giusto che sia, le località del nostro Bel Paese, ecco alcuni percorsi tra i più apprezzati dalla comunità:

Insomma, di spunti ne hai in abbondanza. Adesso, quando sarà di nuovo possibile, scegli una delle mete proposte per un viaggio in solitaria a piedi. Non te ne pentirai!