I luoghi più belli di Barcellona per passeggiare

I luoghi più belli di Barcellona per passeggiare

Oggi parliamo di Barcellona. Una città meravigliosa. Una delle città che senza dubbio vale la pena di andare a visitare se il tuo obiettivo è scoprire tutte le bellezze d’Europa. Oggi ti racconto di una Barcellona che ti farà sudare parecchio. Prendi le tue migliori scarpe sportive perché ci sarà da camminare parecchio.

Eh già, forse non tutti sanno, o forse non notano, che c’è la Barcellona di Gaudí: stravagante, imponente e mozzafiato…

E poi c’è un’altra Barcellona. Come se fosse un’altra città legata da sorprendenti contrasti. Nascosto dietro le ombre delle guglie scheletriche di Gaudì e dei balconi curvi c’è un labirinto di stradine acciottolate; qui graffiti colorati si alternano ad affreschi scolpiti.

Parc guell I luoghi più belli di Barcellona per passeggiare

E poi ancora ci sono giardini dove regna la serenità più assoluta che sono incastonati tra ampi viali; ogni altra facciata, con la vernice scrostata qua e là, custodisce una storia che non troverai in nessuna guida.

Quasi nessun’altra città al mondo può essere così equilibrata e conflittuale allo stesso tempo. Barcellona merita sicuramente più di una visita.

Pensa solo che per entrare nella Sagrada Família e vagare per Montjuïc potrebbero non bastarti due giorni.

In questo articolo sui luoghi di Barcellona più belli da visitare a piedi per delle passeggiate spettacolari ho pensato di darti alcuni suggerimenti su come scoprire un lato piuttosto diverso della città.

I luoghi di Barcellona più belli da visitare a piedi per delle passeggiate

Barcellona è sicuramente una città ecologica.

Parchi e giardini sono innumerevoli, ma mentre il Parc de la Ciutadella centrale potrebbe essere un po’ troppo turistico, nella periferia nord della città ci sono alcune gemme che meritano una gita di mezza giornata come minimo.

Partiamo dalla storia

Parc de l´Laberint d´Horta I luoghi più belli di Barcellona per passeggiare

Per raggiungere il parco più antico di Barcellona, ​​Parc de l´Laberint d´Horta, dovrai solo prendere la linea verde dalla stazione della metropolitana di Plaça de Catalunya e in meno di 20 minuti scendere a Mundet.

Sì, dovresti arrampicarti su per la collina, ma la camminata è breve e relativamente facile. Alla fine, verrai ricompensato con la visita a dei giardini di una bellezza spettacolare, un labirinto di siepi, ampi belvedere, una terrazza superiore con vista sul labirinto e con annesso grande stagno e persino una piccola cascata.

Proseguiamo con la natura

Parc Túro del Putxet I luoghi più belli di Barcellona per passeggiare

La collina Parc Túro del Putxet è ancora più ricca di vegetazione e molto più tranquilla. I turisti preferiscono Parc Güell, che merita sicuramente una capatina; ma se speri di rilassarti e scappare dalla folla, allora Parc Túro del Putxet dovrebbe essere la tua prima scelta.

E infine una panorama mozzafiato

Parc del Guinardó I luoghi più belli di Barcellona per passeggiare

Per una vista panoramica mozzafiato sulla città, vai al Parc del Guinardó. Non è facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici, come entrambi i parchi sopra menzionati, dovresti fare un viaggio in autobus di mezz’ora da Plaça de Catalunya, e poi, per quei panorami superbi, arrampicarti in salita… ma il panorama è davvero inestimabile. Inoltre, il parco non è così affollato come ci si aspetterebbe, e potrai goderti sicuramente la serenità quasi fiabesca di questo luogo.

Ma non è finita qui

I barrios Sarriá e Grácia

Sarriá e Grácia I luoghi più belli di Barcellona per passeggiare

Se sei stanco della gente che corre avanti e indietro nei quartieri centrali di Ciutat Vella, Eixample e anche della Barceloneta sul mare, ma vuoi comunque tanto divertimento, viaggia a nord della città ed esplora i barrios (che in spagnolo significa quartieri) di Sarriá e Grácia. Gli ex villaggi dei quartieri alti hanno mantenuto un’atmosfera unica e uno spirito indipendente.

Sarriá è un po’ più tranquilla e Grácia è un luogo davvero elettrizzante sia per quanto riguarda l’intrattenimento che la vita notturna.

Spero di averti dato un aiuto più che sufficiente per le tue vacanze a Barcellona. Quando ci sono stato io ho fatto subito visita a questi posti grazie al consiglio di un amico spagnolo. Sono stato fortunato perché così non ho girato a vuoto.

Il mio articolo sulla Barcellona da visitare a piedi con passeggiate in luoghi spettacolari ha come mira proprio quello di aiutarti a scegliere le tue tappe preferite nel viaggio a Barcellona.